Trovare gli ip dei dispositivi in rete

17 marzo 2011

Due comandi:

sudo arp-scan -I eth0 -l

e

nmap -sP 192.168.1.0/24 (l’ip è di esempio)

il primo sembra riuscire a vedere solo nella subnet mask, il secondo dovrebbe essere più arbitrario. Non ho capito bene come funzionano, la dicitura 0/24 manco l’ho capita bene ma in sostanza ricerca fra tutti i 256 ip della subnet.

Annunci

2 Risposte to “Trovare gli ip dei dispositivi in rete”

  1. darktux Says:

    il primo arp-scan fa una scansione degli host inviando richieste per il MAC address a livello del layer 2 della pila iso/osi quindi ti devi trovare fisicamente nella stessa LAN dove stai scansionando.invia packet socket e li riceve tramite libpcap.
    nmap -sP invia degli icmp (ping sweep) e fa il check tramite ping degli host attivi su un segmento di rete.
    /24 e’ la notazione CIDR (http://en.wikipedia.org/wiki/Classless_Inter-Domain_Routing)
    192.168.1.0/24 sarebbe il range 192.168.1-255 oppure anche
    192.168.0.0/16 sarebbe il range 192.168.0-255.0-255 e cosi’ via /23, /22 ecc ecc /
    per calcolare quanti host sono presenti in range puoi utilizzare ipcalc sotto linux.
    tipo se vuoi avere un idea di quanti host ci possono essere in una /25 o /12 ipcalc 10.10.12.0/23


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: