Archive for the 'Uncategorized' Category

Live streaming con bambuser o livecliq

7 luglio 2011

prova di embedding di uno stream live da bambuser (servizio simile a ustream che si può usare pure con il cellulare). Devo verificare le limitazioni di questo servizio, sembra proprio caruccio, molto semplice.

http://static.bambuser.com/r/player.swf?username=quincampoix

Uhm, l’embedding non funziona, però cliccando sul link si apre una nuova scheda con lo stream. accettabile.

proviamo con livecliq:

(il codice viene cancellato)

No. è wordpress.com a disabilitare questa opportunità.

http://www.livecliq.net/channels/6656-prova-canale

Annunci

Trovare gli ip dei dispositivi in rete

17 marzo 2011

Due comandi:

sudo arp-scan -I eth0 -l

e

nmap -sP 192.168.1.0/24 (l’ip è di esempio)

il primo sembra riuscire a vedere solo nella subnet mask, il secondo dovrebbe essere più arbitrario. Non ho capito bene come funzionano, la dicitura 0/24 manco l’ho capita bene ma in sostanza ricerca fra tutti i 256 ip della subnet.

Edirol FA-101 e Jack 2 su Ubuntu 10.10 (maverick)

20 gennaio 2011

Iniziamo a far riconoscere la scheda, senza realtime e cose varie.

Il repo di FalkTX non funziona in maverick. Per jack2 e ladish usa il repo del progetto:

http://www.ladish.org/wiki/installing_on_ubuntu

In maverick c’è il nuovo stack firewire (juju). Non devi più abilitare i permessi su raw1394, ma devi sempre aggiungere l’utente al gruppo audio.

Per fare dei test usa:

ffado-test Discover
(pacchetto ffado-tools)

 

Ottimizzazione audio e Linux Mint 9 LXDE (ubuntu lucid) – INCOMPLETO

18 gennaio 2011

Per prima cosa vanno attivati i repository, multiverse, universe, main, restricted, backports, e pure medibuntu. Su mint sono già tutti aggiunti tranne backports.

Poi aggiungi, per avere software aggiornato (tra cui ardour vst e jack 2):

sudo add-apt-repository ppa:falk-t-j/lucid

Proprio questo repo ha come requistito il repo backports. Per avere i kernel realtime più aggiornati:

sudo addp-apt-repository ppa:abogani/ppa

Li aggiungo da terminale per assicurarmi  che vengano convalidate le chiavi di autenticazione.

Da provare provare anche ppa:falk-t-j/music per dei sountfont e samples.

Installo il kernel realtime dal repo di abogani. Basta selezionare in synaptic il pacchetto linux-realtime, che si tira dietro l’image e gli header dell’ultimo kernel rt disponibile.

Installo pure jack2 e jack2-simple-config, poi ardour VST, tap-plugins, amb-plugins, fil-plugins (sono tutti plugins ladspa), zynadsubfx, qtractor. In più startupmanager per gestire quale kernel avviare di default. Il server pulseaudio verrà aggiornato con quello di falk-tj.

Installo anche ubuntustudio controls: visto che sono con la 10.04 e lo stack firewire è ancora quello vecchio, lo uso per abilitare i permessi su raw1394. In lxde il programma sta in “preferenze”. Abilito solo il permesso su raw1394, visto che da varie fonti ho visto che il renice è inutile, e che sul memlock ci sono pareri discordanti (quindi faccio di testa mia e scelgo di non limitare l’uso della memoria). Su mint 9 LXDE pare che l’utente non sia aggiunto già al gruppo audio (come accade invece in lucid), perciò mi aggiungo a mano (e pure al gruppo video, per sicurezza e perchè comunque userò programmi video).

Riavvio, così scelgo il kernel RT.

Qjackctl non c’è più. Ora c’è LADItray.

Lo avvio.

Nel menù (click destro) scelgo prima di creare un nuovo studio, a cui do un nome.

Poi posso scegliere  Configure

Qui in Select Jack Driver posso scegliere il driver da usare (firewire)

In Jack Engine parameters posso attivare il realtime e impostare la priorità, attivare la modalità verbose

In Jack Driver posso scegliere la periferica da usare,impostare i buffer, la frequenza di campionamento e attivare ingressi e uscite

Jack “audioadapter” properties sembra una copia di Jack Driver, ma c’è un parametro sulla qualità dell’algoritmo di resample che va approfondito. Comunque probabilmente si riferisce all’utilizzo di qualche altro dispositivo, perchè le impostazioni non sono le stesse di quelle scelte in Jack Driver.

Jack “netmanager” parameters e Jack “netadapter” parameters riguardano impostazioni di rete di cui al momento ignoro l’utilizzo e l’utilità.

Jack “profiler” parameters permette di mostrare cpu load, driver time e driver end time (ancora non ho capito dove, pero’).

installo rtirq-init da synaptic

Scarico: realTimeConfigQuickScan (if possible, you need the packages mercurial and perl-tk for this)

lo scarico, vado nella cartella e lo lancio (la versione non-gui dà info in più):

perl realTimeConfigQuickScan.pl

Probabilmente usciranno delle cose che non vanno bene. Documento quelle che sono state indicate a me. Per disattivare il cpu scaling, installa cpufrequtils:

sudo apt-get intall cpufrequtils

e dai questo comando:

sudo cpufreq-set -g performance

per rendere le modifiche permanenti al riavvio, apri il file di configurazione del demone:

sudo leafpad /etc/init.d/cpufrequtils
(al posto di leafpad si può ovviamente usare gedit, nano o altri editor)



DSSI

31 ottobre 2010

Sul sito sourceforge del profetto dssi si legge:

DSSI (pronounced “dizzy”) is an API for audio processing plugins, particularly useful for software synthesis plugins with user interfaces.

DSSI is an open and well-documented specification developed for use in Linux audio applications, although portable to other platforms. It may be thought of as LADSPA-for-instruments, or something comparable to VSTi.

Sullo stesso sito si trovano info su host da usare e plugin da provare. Farò un po’ di prove.